Acilia (RM): chiuso un circolo ricreativo, scoperta all’interno una sala giochi abusiva

E’ stato chiuso dai carabinieri per ordine del Questore di Roma un centro culturale ad Acilia, all’interno del locale era presente una sala giochi abusiva. Il provvedimento è scaturito a seguito di varie operazioni che, nei mesi scorsi, avevano portato sia all’arresto di vari pregiudicati all’interno dei locali del centro culturale sia alla verifica di una diversa attività effettuata come bar e sala giochi, senza della necessaria autorizzazione, in cui tutti potevano accedere indistintamente e utilizzare i servizi offerti. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here