Operazione “Anno Zero”: arresti domiciliari per due dei 21 arrestati

Arresti domiciliari, su decisione del Tribunale del Riesame, per Mario Tripoli e Carlo Cattaneo, imprenditore nel settore delle scommesse online. Si tratta di due dei 21 arrestati nell’operazione antimafia “Anno Zero” dello scorso 19 aprile. Nella cassaforte della cosca mafiosa di Castelvetrano sarebbero finiti parte dei soldi guadagnati dal business delle scommesse, si legge sul Giornale di Sicilia. lp/AGIMEG