Inchiesta Banca Popolare di Milano: Tribunale di Milano assolve Ponzellini e Lamonica

Il Tribunale di Milano ha assolto, perchè il fatto non sussiste, Massimo Ponzellini e Alessandro Lamonica, ex procuratore speciale BPlus. Nessuna associazione a delinquere, quindi, per la Banca Popolare di Milano in merito all’inchiesta sui presunti finanziamenti illeciti. Le indagini hanno avuto inizio nel 2012. Secondo i magistrati, la Banca Popolare di Milano aveva concesso quasi 150 milioni di euro tra crediti, fidejussioni e garanzie alla Atlantis/BPlus. lp/AGIMEG