Cagliari: sequestrati dalla GdF sei apparecchi da gioco irregolari

Stretta contro il gioco irregolare nella provincia di Cagliari. Gli uomini della Guardia di Finanza di Cagliari e Sarroch hanno sequestrato, in tre distinti interventi, sei apparecchi da gioco irregolari, situati all’interno di un bar in un centro del basso Sulcis e presso due circoli del capoluogo. In particolare, gli apparecchi erano privi delle autorizzazioni rilasciate dall’amministrazione dei Monopoli dello Stato e non conformi alla normativa vigente. Sono state quindi elevate nei confronti dei titolari delle attività sanzioni amministrative fino a 2.333 euro per ciascun apparecchio sequestrato. cdn/AGIMEG