Fermo: un incontro su programma per contrasto, prevenzione e riduzione del Gap

A Fermo, l’Area Vasta 4 organizza un incontro, il prossimo 22 maggio, per presentare il programma per contrasto, prevenzione e riduzione del rischio da gioco d’azzardo patologico (GAP) e della dipendenza da nuove tecnologie e social network. La legge regionale 7 febbraio 2017 n.3, “Norme per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico e della dipendenza da nuove tecnologie e social network”, prevede, tra le altre cose, la programmazione di un piano regionale integrato per il contrasto, la prevenzione del gioco patologico e la sua successiva realizzazione in ciascuna delle Aree Vaste ASUR da parte dei Dipartimenti integrati per le Dipendenze Patologiche (DDP). Successivamente, il Dipartimento per le Dipendenze Patologiche di questa Area Vasta 4 ha deliberato un proprio Programma, approvato dalla Giunta Regionale, che attuerà varie azioni che interesseranno e coinvolgeranno l’intera rete dei portatori di interesse. Alessandro Ranieri, coordinatore dell’Ambito Sociale XIX: “l’appuntamento di martedì 22 maggio è importante perché condivideremo con il pubblico il progetto e capiremo quali strategie possono essere svolte. Vogliamo avere una programmazione chiara”. Gli intervenuti si sono dimostrati concordi nel definire positiva la legislazione regionale che ha regolamentato la distribuzione dei locali sul territorio, stabilendo ad esempio le distanze da punti sensibili come le scuole. cdn/AGIMEG