Palermo: slot irregolari e scommesse abusive, multe per oltre 50mila euro per sei locali

Scoperti dalla sezione amministrativa della polizia sei centri scommesse irregolari a Palermo. Si tratta di esercizi privi di autorizzazioni o che raccoglievano puntate per concessionari esteri, denunciati i cinque titolari ed elevato sanzioni per oltre 50 mila euro. Complessivamente, però, sono state sei le attività controllate dagli agenti, due centri scommesse e quattro internet point, nessuna delle quali in possesso di autorizzazione. Tutte le attrezzature utilizzate dai locali per l’attività illecita sono state sequestrate. In un internet point sono state scoperte slot prive di autorizzazioni e non collegate telematicamente all’Agenzia delle Dogane e ai Monopoli di Stato, nei confronti del titolare del locale sono state elevate sanzioni per 30.000 euro. cdn/AGIMEG