Senato, M5S presenta emendamenti alla Delega Lavoro chiedendo modifiche al Preu

Il Movimento 5 Stelle ha presentato tre emendamenti sui giochi per la Delega Lavoro. Due emendamenti chiedono una modifica a tutela e sostegno della maternità e della paternità del “prelievo erariale unico, attualmente applicato sui giochi ed eventuali addizionali, nonché la percentuale del compenso per le attività di gestione ovvero per quella dei punti vendita al fine di conseguire un maggior gettito non inferiore a 90 milioni di euro a decorrere dal 2014”. Un altro emendamento chiede invece di destinare “una quota non inferiore a 2.700 milioni di euro annui delle entrate derivante dai giochi pubblici” al reddito di cittadinanza. rg/AGIMEG

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here