Riapertura sale giochi, sale scommesse, sale bingo e corner. Ecco le REGIONI che potranno RIAPRIRE dal 21 GIUGNO

Lunedì 21 giugno l’Italia dovrebbe tingersi nella sua quasi totalità di bianco. Dopo che il 14 giugno, infatti, sono entrate nella fascia di minor rischio Lombardia, Lazio, Piemonte, Puglia, Emilia Romagna e la Provincia di Trento, il 21 giugno dovrebbe essere il turno delle Regioni Sicilia, Marche, Toscana, Calabria, Basilicata, Campania e Provincia di Bolzano. Resta in dubbio solo la Valle d’Aosta, che potrebbe dover attendere il 28 giugno per il passaggio in bianco. C’è quindi grande attesa per la Cabina di Regia di oggi che dovrebbe dare l’ok alle nuove riaperture di lunedì prossimo. Ricordiamo che dal 31 maggio sono entrate nella zona bianca Sardegna, Friuli Venezia Giulia e Molise, il 7 giugno è stata la volta di Liguria, Veneto, Umbria e Abruzzo. Tra tutte le attività che potranno riaprire, ci sono, dopo 8 mesi di chiusura, anche le sale giochi, sale scommesse, sale bingo e corner, grazie al documento firmato da tutti i governatori e redatto in Conferenza delle Regioni. Questo documento anticipa tutte le aperture previste dal Dl Riaperture, nel quale le attività di gioco erano previste, in zona gialla, dal 1° luglio prossimo. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here