Regione Lombardia, integrazione ordinanza sull’emergenza Covid-19: “Confermate restrizioni sulle slot”

Non si parlava di riaccendere le slot, se non quelle presenti nelle tabaccherie. Ma anche questa ipotesi era caduta, con la direttiva di ADM che aveva annullato l’accensione delle slot nei tabaccai, prevista inizialmente per l’11 maggio. Insomma le slot sono già spente in tutta Italia, ma qualche Regione ha pensato comunque di ribadire la cosa. E’ il caso della Lombardia che in una integrazione all’ordinanza valida fino al 17 maggio, a firma del Governatore Attilio Fontana, relativa alla gestione dell’emergenza Coronavirus ricorda che sono valide: “le restrizioni anti ludopatia in merito alle slot machine”. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here