Regione Lazio: entro marzo numero verde contro il gioco patologico

Sarà attivato entro marzo il numero verde della Regione Lazio per combattere il gioco d’azzardo patologico”. Lo ha annunciato l’assessore alle Politiche sociali e allo sport, Rita Visini nel corso del convegno “Con l’azzardo non si gioca” organizzato dall’assessorato con la partecipazione di amministratori locali, responsabili dei servizi per le dipendenze delle Asl e rappresentanti del Terzo settore. “Il numero verde sarà un punto di riferimento per i giocatori compulsivi e per i loro familiari”, ha spiegato Visini, “e affiancherà la rete regionale degli sportelli no-slot che abbiamo già finanziato con un milione di euro”. Nel corso del prossimo mese partirà anche il corso di formazione per gli operatori che lavoreranno negli sportelli sul territorio.