Lockdown 2 sale giochi, sale scommesse e sale bingo in Lombardia: domani alle 11,00 manifestazione contro ordinanza di chiusura delle attività

E’ prevista per domani, lunedì 19 ottobre, alle ore 11,00 una manifestazione delle sale bingo, sale scommesse e sale giochi della Lombardia contro l’ordinanza del presidente Fontana con la quale, da ieri, è stata ordinata la chiusura delle attività per contenere i contagi da Covid-19. L’appuntamento è davanti al palazzo della Regione Lombardia. es/AGIMEG

5 Commenti

  1. Buongiorno il buon senso vuole mascherina distanziamento disinfettante per le mani. Ora mi sembra che tutte le attività commerciali si siano attrezzate a questo. In questo modo comunque sia facciamo che le stesse possano continuare a lavorare imporre orari o chiusure non servono a niente. Dipende tutto da noi cittadini non creare assembramenti in particolar modo davanti ai bar per bere anzi bisognerebbe creare posti a sedere con allungamento degli orari in modo tale che tutti possano usufruire dei vari servizi di bar e ristoranti non creando gli assembramenti. Diciamo che l’orario di chiusura ragionevole di queste attività sarebbe tra le 2/2,30 del mattino credo proprio che sia ragionevole per tutelare la salute di tutti non solo per la Lombardia ma bensì per tutta l’Italia.

  2. E una vergonia del stato Italiano che taglia gli diritti e la libertà del popolo italiano… Questa è una politica buio che ti porta soltanto alla rovina del economia . Non esiste nessun covid

  3. È chiaro che c’è la voglia di bruciare le cosiddette streghe le sale gioco quelle serie intendo quelle dove dietro c’è un marchio sono più controllate di tanti altri posti vedi i trasporti oppure stadio ecc ma dico io sì sono accorti adesso che c’è la ludopatia e prima non c’era?

  4. Sono I mezzi pieni di gente a favorire i contagi, le sale scommesse hanno tutti i dispositivi in regola

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here