Gori (sindaco Bergamo): “La questione degli orari è stata assimilata. Mentre sulle distanze ogni Regione ha la possibilità di decidere”

dai nostri inviati a Milano – “La questione degli orari è stata assimilata. Abbiamo la possibilità di interrompere sino a 6 ore al giorno. Mentre sulle distanze ogni Regione ha la possibilità di decidere. Dobbiamo evitare che si creino zone solo di gioco ed altre dove invece l’offerta è inesistente. Ci vuole equilibrio ed è anche quanto chiede Baretta”. E’ quanto ha dichiarato il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, in rappresentanza dell’ANCI, a margine della Tavola Rotonda “Istituzioni e Azzardo in Italia”, in corso questa mattina a Milano. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here