Emiliano (pres. Puglia): “Regioni favorevoli a largo utilizzo del Green Pass”

 “Le Regioni sono favorevoli ad un largo utilizzo del Green Pass”, afferma il presidente della Regione Puglia e vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Michele Emiliano, “perché ci siamo resi conto, visto che sono state le Regioni a combattere in prima linea, che senza questo strumento e senza una vaccinazione che sia la più larga possibile, gli ospedali vanno di nuovo in tilt”. “Il Green Pass – spiega Emiliano – è uno stimolo a vaccinarsi oltre che una buona regola di relazione tra le persone, perché io dichiaro in questo modo che ho fatto tutto quanto possibile per relazionarmi in modo sicuro con altri cittadini, quindi non credo che ci siano problemi”. Emiliano inoltre aggiunge che “la Puglia è pronta, nel senso che noi abbiamo già messo a punto il piano per cominciare la terza vaccinazione”. “Ovviamente, siccome siamo disciplinati e lavoriamo di concerto tra le Regioni – rileva Emiliano – , attendiamo che l’ordine arrivi dal commissario, arrivi dal ministero della Salute e faremo tutto quanto in modo ordinato e strutturato. Anche perché il dato sanitario è che dopo qualche mese, come il vaccino sull’influenza ordinaria, il vaccino anti-Covid perde di intensità, non ha la stessa capacità di copertura e quindi va rinnovato visto che l’epidemia è ancora in corso”. “La Puglia è pronta – ribadisce Emiliano – , credo che quasi tutte le Regioni siamo pronte per la terza vaccinazione, cominceremo immagino dai fragili, dai sanitari, dalle forze di polizia e dalla scuola”. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here