Documento Programmatico Bilancio 2020, arriva il via libera preliminare della Commissione europea

La Commissione europea è vicina a dare il suo via libera preliminare al Documento Programmatico di Bilancio 2020 dell’Italia, anche se il giudizio definitivo sulla manovra sarà adottato a novembre. La Commissione, riporta l’Huffington Post citando l’agenzia di stampa Agi, avrebbe tempo fino a mercoledì per contestare la manovra, ma dopo i chiarimenti contenuti nella lettera inviata dal ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, non sembra intenzionata a compiere altri passi procedurali prima del giudizio definitivo. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here