Decretone, l’arrivo in Aula slitta a lunedì prossimo

Slitta a lunedì 25 febbraio alle 10,30 l’approdo in Aula del Senato del decreto su reddito di cittadinanza e quota 100. Lo ha deciso la conferenza dei Capigruppo che si è riunita oggi alle 15. Il testo sarebbe dovuto arrivare sui banchi di Palazzo Madama questa mattina, ma in apertura della discussione alcuni esponenti dell’opposizione hanno sottolineato che l’esame in Commissione aveva subito forti rallentamenti: “E’ il caso di incontrarci per capire se questo blocco dei lavori è dovuto al voto che ci sarà oggi in Giunta delle Autorizzazioni”, ha detto ad esempio Andrea Marcucci (PD) sollecitando proprio la convocazione della Capigruppo. lp/AGIMEG