Cirio (pres. Regione Piemonte): “Ritiriamo l’emendamento sul gioco d‘azzardo, ma la legge andrà cambiata e il tema verrà inserito nei lavori della Commissione nei prossimi giorni”

“Abbiamo eliminato l’emendamento sul gioco d’azzardo. Quello del gioco è un tema importante e per questo nei prossimi giorni verrà inserito nei lavori della Commissione. E’ un tema su cui ci vuole una sensibilità profonda. La legge attuale va riformata, lo faremo senza scorciatoie e in maniera trasparente”. Lo ha dichiarato nel corso del Consiglio regionale odierno Alberto Cirio, Presidente della Regione Piemonte. “Difenderemo le nostre idee e le nostre convinzioni, ma permetteremo a tutti di contribuire e dire la loro, per raggiungere un risultato migliore di quello che è l’attuale legge sul gioco. Questo è il motivo per cui l’emendamento è stato ritirato. Serve un progetto di legge specifico, noi come come maggioranza continueremo a difendere la nostra idea, ma aprendoci al confronto con le realtà territoriali”. Cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here