Legge Bilancio, M5S presenta subemendamento per aumento Preu vlt e payout per slot e vlt. Il testo integrale

Aumento del Prelievo Erariale Unico delle vlt e del payout per slot e vlt. E’ quanto chiede un subemendamento alla Legge di Bilancio presentato dalla senatrice Pirro del M5S. Il correttivo fisserebbe all’11,3% il Preu dal 10 febbraio 2020 ed all’11,9% dal 1° gennaio 2021 il Preu per le videolottery, mentre, per quanto riguarda il payout di slot e vlt, verrebbe fissata in misura non inferiore al 79%. Ecco il testo integrale dell’emendamento:

Art. 93-bis

(Prelievo erariale unico sugli apparecchi da intrattenimento e misura del payout)

  1. La misura del prelievo erariale unico sugli apparecchi di cui all’articolo 110, comma 6, lettera b), del testo unico delle leggi di pubblica sicurezzo di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, è fissata al 11,3 per cento dal 10 febbraio 2020 e all’11,9 per cento dal 1 gennaio 2021. L’aliquota prevista dal presente articolo sostituisce quella prevista dall’articolo 9, comma 6, del decreto-legge 12 luglio 2018, n. 87, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 96, come modificate dall’articolo 1, comma 1051, della legge 30 dicembre 2018, n. 145 e dall’articolo 27, comma 2, del decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2019, n. 26.
  2. Per gli apparecchi di cui al comma 1, la percentuale delle somme giocate destinata alle vincite (payout), di cui all’articolo 1, comma 1051, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, è fissata in misura non inferiore al 79 per cento. Le operazioni tecniche per l’adeguamento della percentuale di restituzione in vincite sono concluse enro diciotto mesi dalla data di entrata in vigore della presente legge.

lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here