Baldassarri (Terzo Polo): ‘Prevedere l’istituzione di una specifica Agenzia dei Giochi’

In merito alle criticità del settore dei giochi il presidente della Commissione Finanze del Senato, Mario Baldassarri (Terzo Polo), concorda con l’onorevole Lauro e ribadisce “la propria proposta di prevedere l’istituzione, nell’ambito del riordino delle Agenzie fiscali, di una specifica Agenzia competente per tale settore, con funzioni di controllo soprattutto sulle tipologie di giochi on line”. Il presidente, inoltre, condivide “l’esigenza di verificare le ragioni per le quali, pur in presenza di un incremento del volume delle somme giocate, si registra tuttavia una significativa caduta del gettito erariale. Ribadisce il duplice obiettivo di spezzare i legami collusivi tra economia illegale e gestione delle forme di gioco e affrontare con misure più efficaci il fenomeno della ludopatia, che risulta in crescita anche per effetto della diffusione del gioco on line. E, infine ricorda la proposta di prevedere un divieto di pubblicità dei giochi, come deciso in passato per le sigarette”.

lb/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here