Agcom: domani il Parlamento dovrebbe nominare i nuovi commissari, ma non è escluso uno slittamento delle nomine

Domani il Parlamento italiano procederà con la nomina dei componenti di sua competenza ai vertici dell’Agcom, Authority che garantisce il rispetto, tra le altre cose, delle norme sul divieto di pubblicità per le società di giochi e scommesse. E’ bagarre tra le forze politiche per far eleggere persone a loro vicine. Infatti, i berlusconiani di Forza Italia avrebbero indicato Laura Aria come loro candidata ideale, mentre la maggioranza di governo PD-M5S non ha trovato un nome comune e Zingaretti ha indicato Antonello Giacomelli, mentre i grillini vorrebbero candidare Emilio Carelli. La Lega di Salvini si presenterà in Parlamento con il nome dell’avvocatessa Ginevra Cerrina Feroni. Al Governo, invece, spetta la scelta del presidente dell’autorità e il favorito – secondo quanto riporta “Repubblica” – sembra essere Giacomo Lasorella, attuale vice segretario generale della Camera, gradito sia a Di Maio che al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte a cui non dispiace il nome del Segretario Generale della Presidenza del Consiglio, Roberto Chieppa. Però, non è del tutto escluso un ulteriore rinvio delle nomine per evitare che i nuovi commissari si insedino tra un mese, dunque a ridosso delle regionali del 20 settembre e avrebbero immediatamente il potere di decidere sulla par condicio nelle ultime settimane di campagna elettorale. In queste ore, l’Agcom ha reso noto di aver conferito l’incarico di Consigliere per l’innovazione tecnologica all’ing. Vincenzo Lobianco. L’incarico ha la durata di 12 mesi, a far data dal 16 luglio 2020. Conferiti anche gli incarichi di Vice-Direttore e gli incarichi dirigenziali di secondo livello. Così, per i Vice-Direttori: “Direzione infrastrutture e Servizi di media Maria Cristina Giorgini, Direzione contenuti audiovisivi Giorgio Greppi e Giulio Votano, Direzione tutela dei Consumatori Enrico Maria Cotugno e Paolo Lupi, Direzione servizi postali Alberta Corona”. Mentre per gli incarichi dirigenziali di secondo livello: “Segretariato Generale (Nicola Sansalone) Ufficio gestione Contact Center e relazioni con il pubblico Federico Flaviano, Ufficio comunicazione David Nebiolo. Direzione Reti e Servizi di Comunicazioni Elettroniche (Giovanni Santella) Ufficio regolamentazione dei mercati delle reti e dei servizi di comunicazioni elettroniche e servizio universale Marco Benacchio, Ufficio disciplina e vigilanza nei mercati dei servizi di comunicazioni elettroniche, numerazione e garanzia della non discriminazione Sergio Del Grosso, Ufficio controversie tra gli operatori di comunicazioni elettroniche e tra operatori di comunicazioni elettroniche e gestori di infrastrutture fisiche e sanzioni nei mercati di competenza della Direzione Giovanni Santella ad interim. Direzione Infrastrutture e Servizi di Media (Antonio Provenzano) Ufficio pluralismo e concorrenza nei servizi di media e dell’editoria Maria Cristina Giorgini, Ufficio pianificazione frequenze e autorizzazioni Antonio Provenzano ad interim. Direzione Contenuti Audiovisivi (Benedetta Alessia Liberatore) Ufficio pluralismo interno e servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale e tutele Giulio Votano, Ufficio vigilanza degli obblighi e sanzioni nel settore dei media audiovisivi e radiofonici Mirella Lefosse, Ufficio diritti digitali Giorgio Greppi. Direzione Sviluppo dei servizi Digitali e della Rete (Camilla Sebastiani) Ufficio sviluppo infrastrutture e servizi digitali e governance di internet Davide Gallino, Ufficio radio spettro telecomunicazioni Mauro Martino. Direzione Tutela dei Consumatori (Mario Staderini) Ufficio servizio universale, trasparenza e regolamentazione delle condizioni di offerta di servizi di comunicazione elettronica a tutela di consumatori e utenti Paolo LUPI, Ufficio per i diritti degli utenti di reti e servizi di comunicazione elettronica e i rapporti con le associazioni dei consumatori Mario Staderini ad interim, Ufficio garanzie e tutele Enrico Maria Cotugno. Direzione Servizi Postali (Claudio Lorenzi) Ufficio regolamentazione Alberta Corona, Ufficio vigilanza e tutela dei consumatori Claudio Lorenzi ad interim. Servizio Giuridico (Maria Serena La Pergola f.f.) Ufficio contenzioso Maria Serena La Pergola ad interim, Ufficio consultivo Maria Serena La Pergola ad interim. Servizio Economico-Statistico (Marco Delmastro) Ufficio analisi economica e consultivo Marco Delmastro ad interim. Servizio Ispettivo, Registro e CO.RE.COM (Ivana Nasti) Ufficio rapporti con i Co.re.com. Ivana Nasti ad interim. Servizio Risorse Umane e Strumentali (Arturo Ragozini) Ufficio gestione del personale Arturo Ragozini ad interim, Ufficio affari generali e contratti Maria Pia Caruso. Servizio Programmazione, Bilancio e Digitalizzazione (Loredana Vajano) Ufficio bilancio e contributo operatori Paolo Alagia. Servizio Sistema dei Controlli Interni (Giulietta Gamba) Ufficio trasparenza e anticorruzione Giuseppe Maria Bosco, Ufficio controllo strategico e controllo di gestione Giulietta Gamba ad interim. Servizio Rapporti con l’Unione Europea e Attività Internazionale (Antonio De Tommaso) Ufficio attività internazionale Antonio De Tommaso ad interim”. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here