Entrate tributarie e contributive, MEF: nel primo semestre 2020 entrate dai giochi in calo del 43,6% a 4,27 miliardi di euro

Nel periodo gennaio-giugno 2020, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 186.304 milioni di euro, con una diminuzione di 13.983 milioni di euro rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (-7,0%). Lo rende noto il MEF. La variazione negativa riflette l’impatto delle misure introdotte dal D.L. n. 23/2020 che ha disposto la sospensione di versamenti tributari e contributivi per i soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione, che hanno il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato.
Le entrate di lotto e lotterie ammontano a 4.277 milioni di euro registrando una flessione pari a -3.311 milioni di euro (-43,6 per cento) a causa della sospensione dei giochi, a partire dal 21 marzo 2020 e fino al 4 maggio 2020, sull’intero territorio nazionale. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here