ADM, novità per il mondo retail. Ecco gli interventi su sale scommesse, sale vlt, sale bingo, bar e tabaccai. In arrivo le SPECIAL GAMING HALLS. I dettagli ed il VIDEO

Adm ha presentato il nuovo sistema retail dei giochi. L’agenzia ha definito delle linee guida per una riforma volta a razionalizzare le reti di vendita sotto il profilo numerico, qualitativo e della diffusività sul territorio, individuando modalità di compartecipazione regionale e comunale al gettito erariale. Le principali novità riguardano il settore dell’ippica, che sarà interessato da un intervento di riqualificazione. Le agenzie di scommesse ippiche e sportive, le sale vlt e le sale bingo verranno trasformate in gaming halls. I bar con rivendita ordinaria di tabacchi o patentini potranno raccogliere i giochi con consumo immediato, come lotterie e Totocalcio. Le rivendite ordinarie di tabacchi e gli esercizi assimilati potranno, se dotati di apposite sale separate, raccogliere giochi numerici a quota fissa e a totalizzatore, scommesse, awp e lotterie. I concessionari potranno essere autorizzati a realizzare “special gaming halls”, ad esempio in ristoranti ed alberghi. Verrà creato un albo degli operatori di gioco, distinto in apposite sezioni. L’obiettivo è contrastare l’offerta di gioco illegale ed irregolare con particolare attenzione al divieto di gioco per i minori, razionalizzando le norme vigenti in un testo unico.

sb/AGIMEG

3 Commenti

  1. Il settore ha bisogno sicuramente di un attenzione particolare e sicuramente bisogna cambiare direzione.
    Le così dette slot insieme alle vlt devono essere presenti solo in luoghi dedicate come sale sottoposte a licenza della questura.
    I tabacchi devono vendere sigarette, gratta e vinci e particolari lotterie a differenza dei bar che devono fare somministrazione di alimenti e bevande.
    Così ci sarà anche un più facile controllo da parte delle istituzioni preposte.
    Saluti Matteo Acconcia.

  2. Adesso si che sappiamo come è orientato governo e parlamento: al posto di costruire occasioni di lavoro produttivo, trova il modo di imporre nuove gabelle per impoverire ulteriormente il popolo! Al posto di introdurre provvedimenti atti alla correzione della ludopatia, adesso in sale separate, nessuno potrà più osservare i poveri polli che vengono spennati vivi! Viva L’Italia! Stiamo ancora all’epoca: di dare fame e feste e forca, di borbonica memoria! E vedi se i tg della tv di di stato ne parlano!

  3. Il problema del gioco illegale non lo risolvete così anzi lo aumenta con tutte queste restrizioni e estensioni AUGURI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here