Giochi e politica: a Caserta importante convegno del Mir (Moderati in Rivoluzione) sul tema del sostegno politico alle piccole e medie imprese impegnate nel settore dei giochi e su come rilanciare subito l’ippica italiana

“La politica incontra il mondo dei giochi pubblici”. E’ questo il manifesto del convegno che si terrà, il 18 febbraio alle ore 11.30, presso il prestigioso Grand Hotel Vanvitelli di Caserta. Si tratta di un appuntamento importante che vedrà come protagonisti il professor Giampiero Samorì, presidente del MIR, il dottor Raffaele Palmieri, presidente del Sicon (Sindacato Imprese Concessionarie) e candidato al Senato per il MIR ed il dottor Gianfranco Malardo, responsabile organizzativo MIR Campania.  Temi principali del convegno l’importanza di un sostegno politico al settore del gioco, sostegno fino ad oggi praticamente assente come, ad esempio, dimostra il recente Decreto Balduzzi. In particolare si parlerà del necessario sostegno politico alle piccole e medie imprese impegnate nel settore dei giochi, presentando un programma di iniziative che dovrebbero trovare sbocco in Parlamento. Inoltre sarà presentato un nuovo progetto dedicato al rilancio dell’ippica italiana ed i dati a livello provinciale dei giochi pubblici. Da segnalare che per la prima volta in Italia un partito politico candida al Senato un suo esponente specializzato in materia di gioco, in maniera tale da portare in Parlamento una voce “diretta” su quelle che sono le problematiche che stanno minando il settore. Prevista, dagli accrediti già pervenuti, una grande affluenza di pubblico tra giornalisti, imprenditori e concessionari. Per gli Accrediti – Ufficio Stampa, scrivere a simonetta.bonanni@agimeg.it.

Scarica la Brochure del convegno

rg/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here