Foligno (PG): incassano premi di tagliandi Gratta e Vinci rubati, due arresti

Avevano utilizzato Gratta e Vinci rubati per riscuotere i premi in diversi esercizi pubblici dislocati fra Foligno, Bastia Umbra e Perugia, ma sono stati arrestati dagli uomini della compagnia dei carabinieri di Foligno. Si tratta di due uomini, pregiudicati, ritenuti responsabili del reato di ricettazione in concorso, dal momento che erano in possesso di numerosi tagliandi Gratta e Vinci provenienti da un furto avvenuto in un bar di Spello, nella provincia di Perugia, nel mese di marzo. Il Gip di Spoleto ha emesso due ordinanze di custodia cautelare agli arresti domiciliari a carico dei due uomini. Con loro sono finite nei guai anche le rispettive conviventi che hanno partecipato al losco affare. Per le due donne è stata disposta la misura dell’obbligo di dimora nel Comune di Foligno con obbligo di permanenza notturna nelle rispettive abitazioni. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here