Smith (ceo Pinnacle) ad Agimeg: “Stiamo monitorando l’evolversi del mercato italiano”

dai nostri inviati a Londra – Il divieto di pubblicità previsto dal Decreto Dignità ha creato non pochi problemi ed imbarazzi tra le nuove aziende che avevano deciso di entrare nel mercato italiano del gioco online attraverso l’ultimo bando. Una di queste è Pinnacle che già ad inizio febbraio, durante l’Ice a Londra, aveva fatto sapere attraverso il ceo Paris Smith che: “dovremmo fare un’attenta valutazione sulle condizioni del mercato che sono mutate con l’aumento delle tasse ed il divieto della pubblicità sul gioco”. Insomma una posizione di attesa che è stata ribadita da Paris Smith ad Agimeg anche nel corso di Betting On Football a Londra. “Stiamo ancora monitorando l’evolversi della situazione del mercato italiano”. lp/AGIMEG