La compagnia assicurativa ungherese CIG Pannonia sospende distribuzione in Italia delle fideiussioni sui giochi a causa dell’alto rischio di tali prodotti

L’IVASS, l’istituto per la vigilanza sulle assicurazioni, ha reso noto che l’Autorità di Vigilanza Ungherese (Magyar Nemzeti Bank – MNB) ha comunicato che l’impresa di assicurazione CIG PANNÓNIA ELSÓ MAGYAR ÁLTALÁNOS BIZTOSÍTÓ ZRT ha sospeso dall’11 giugno 2019 la distribuzione in Italia delle polizze fideiussorie a garanzia delle concessioni per i giochi (gaming surety).

La sospensione, come si evince dal comunicato della compagnia, è motivata dall’alto rischio cui è esposta l’impresa per tali prodotti e durerà sino al termine della revisione dei prodotti stessi. lp/AGIMEG