Serie A: Lazio (2.40) favorita contro la Roma (2.80); il Napoli (3.50) cerca di superare la crisi ospitando la Vecchia Signora (2.05)

La ventunesima giornata è pronta a scendere in campo e promette di offrire spettacolo e divertimento per i tifosi italiani. William Hill, in gioco dal 1934, offre per l’occasione le sue Quote Maggiorate e dà il benvenuto ai nuovi utenti con il codice ITA215, che permette di ricevere 15 euro più 200 euro di bonus cashback. La ventunesima giornata di Serie A si apre con l’anticipo di questa sera tra Brescia e Milan. I padroni di casa hanno subito ben sette sconfitte casalinghe in questo campionato, risultando la formazione peggiore nel torneo. I rossoneri sono avanti per la vittoria sulla lavagna di William Hill a 1.63, mentre l’eventuale successo delle rondinelle varrebbe più di cinque volte (5.25). Il Milan non ha pareggiato nemmeno una gara nelle ultime tredici trasferte di campionato: se questo match dovesse terminare con pari goal, il moltiplicatore da considerare sarà 4.00. Sabato si continua con Spal – Bologna. Il derby emiliano vede avanti nei pronostici i rossoblù a 2.40, con gli avversari che non hanno trovato il goal in tre delle ultime quattro partite casalinghe in Serie A. I ferraresi sono quindi assetati di goal e di vittoria, quest’ultima valida per 3.00. Meno probabile il pareggio, con il segno X offerto a 3.30. Nel pomeriggio la Fiorentina ospita il Genoa, con la formazione ospite che arriva al Franchi forte della vittoria nella gara di andata. I due successi consecutivi contro i viola nello stesso campionato mancano a Genova dalla stagione 1937/38, ma sembra molto improbabile un risultato favorevole per i rossoblù: il moltiplicatore associato al segno 2 tocca infatti i 5.00, contro il ben più basso 1.72 valido in caso di successo interno. Valore intermedio per la X, in vetrina a 3.75. In serata l’Atalanta è in trasferta all’Olimpico contro un impavido Torino, pronto a difendere il proprio baluardo: l’ultimo successo della Dea in casa dei granata in Serie A risale infatti all’aprile 2007. Se i nerazzurri dovessero riuscire ad uscire vittoriosi dal match, il bookmaker offre il moltiplicatore di 1.72, mentre ben più alto il valore del segno 1, in palio a 4.60. Intermedio il pareggio a 4.00. Domenica il lunch match è affidato a Inter – Cagliari. Dopo i due pareggio consecutivi, i nerazzurri hanno perso il passo della Juventus e sono rimasti indietro di quattro punti: solo una vittoria potrà aiutarli a recuperare i punti persi. Questo scenario è il più favorito secondo la lavagna del bookmaker inglese, che moltiplica la posta per 1.32 in caso di vittoria del team meneghino. Alto a 9.50 invece il moltiplicatore associato ai rossoblù, mentre il pareggio è una possibilità da 5.25. Il Verona ospita il Lecce e spera in una vittoria da tre punti, visto il favore delle quote. Segno 1 avanti a 1.63, contro i 5.25 offerti per l’eventuale successo salentino. Leggermente più basso il pareggio (4.00). I neroverdi del Sassuolo sono attesi in trasferta contro la Sampdoria. I padroni di casa dovrebbero avere la meglio ed essere favoriti per la vittoria – bancata a 2.30 – ma gli avversari, forti dei tre punti guadagnati nella gara d’andata per 4-1, potrebbero riservare delle sorprese e far valere i 3.25 associati al segno 2. Il pareggio si distacca di pochissimo a 3.30. L’Udinese è ospite del Parma. La formazione casalinga ha vinto gli ultimi due confronti di Serie A contro i bianconeri e se infilassero il terzo successo consecutivo, che manca da novembre 2011, ogni euro sarebbe moltiplicato per 2.40. Rincorre l’undici di Udine, che se riuscisse a ribaltare i pronostici moltiplicherebbe ogni giocata per 3.10; il pareggio è fissato a 3.20. In serata tutto è pronto per i due big match di giornata: il derby della capitale e Napoli – Juventus. La gara d’andata tra Lazio e Roma si era conclusa con un pareggio per 1-1: l’opzione di un altro pareggio sarebbe quella meno favorita secondo i pronostici, che lo bancano a 3.60. Vicinissimi i segni 1 e 2, validi rispettivamente per 2.80 (Roma) e 2.40 (Lazio). Questo match è particolarmente importante per i giallorossi, che potrebbero avere l’occasione per scacciare i ricordi delle due sconfitte interne di fila in campionato. Interessante (e fruttuosa) l’opzione offerta tra le Quote Maggiorate che banca la Roma Vincente E Entrambe Le Squadre A Segno a 5.00. La giornata si conclude in bellezza con un’altra sfida mozzafiato: la Juventus è infatti ospite nell’infuocato San Paolo. La tifoseria cercherà di caricare la formazione partenopea, attualmente reduce da un periodo nero (tre le sconfitte consecutive in campionato). Le quote sorridono all’undici di Torino, la cui vittoria varrebbe 2.05. Vale tre volte e mezzo invece il successo interno del Napoli, di poco distante dai 3.70 offerti in caso di pareggio. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here