Serie A: Juve, Inter e Lazio al top anche il prossimo anno

In attesa che si definisca il destino della stagione calcistica, su cui si sono abbattute le conseguenze dell’emergenza sanitaria nazionale, l’attività degli analisti SNAI si proietta al futuro: già pronto il pronostico per la Serie A 2020-21, naturalmente limitato alla caccia allo scudetto. Le quote rispettano in linea generale l’andamento rilevato prima della recente interruzione, ma ci sono alcune variabili interessanti. Come ormai avviene da anni, in testa a tutte c’è la Juventus, con un vantaggio piuttosto marcato: l’ennesimo trionfo (sarebbe il nono di fila, non contando per ora l’esito del campionato sospeso) è proposto a 1,60. La seguono le due squadre che prima dello stop le stavano contendendo autorevolmente il titolo: maggiore fiducia viene data all’Inter, che viaggia a 4,00, mentre sulle possibilità della Lazio di ripetersi a ritmi scudetto sorge qualche dubbio in più a giudicare dalla quota, 7,50. Quarta forza il Napoli, dato a 10: la squadra di Gattuso viene giudicata da zona Champions, ma ancora lontana dai fasti del periodo sarriano. Quanto alle altre, le quote si impennano: l’Atalanta è a 25, seguita a 50 da Roma e Milan, evidentemente ritenute non in grado di colmare in pochi mesi l’attuale gap dalle squadre di vertice. Più giù si va in tripla cifra: Fiorentina a 100, Bologna, Parma e Cagliari a 350, Verona e Sassuolo 500. mo/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here