Serie A: Inter rischia grosso a Napoli secondo i bookies. Juve pronta ad approfittarne

Nuovo anno, solita bagarre in vetta alla classifica di Serie A, che vede appaiate Juventus e Inter in un serrato testa a testa conclusosi nel 2019 con 42 punti per parte. Lunedì 6 gennaio entrambe le formazioni tornano in campo per la ripresa del campionato e, secondo i quotisti di Planetwin365, questa Epifania potrebbe portare il carbone nella calza di Conte: i nerazzurri sono impegnati al San Paolo contro il Napoli, favorito in lavagna con il segno 1 a 2,61, esito papabile anche secondo il 36% dei tifosi, appena l’1% in più di coloro che invece credono che i tre punti andranno all’Inter, possibilità quotata 2,75. Napoli e Inter tornano a confrontarsi per la 174esima volta nella loro storia, la 74esima in casa dei partenopei, dove l’ultima volta in Serie A i padroni di casa hanno rifilato un sonoro 4-1 all’Inter, lo scorso maggio. L’Inter, di contro, non vince al San Paolo dall’ottobre del 1997. Questa volta, in realtà, dato lo stato di forma delle due formazioni e il fatto che si tratta del rientro dallo stop natalizio, secondo gli analisti l’incontro potrebbe anche concludersi con un equilibrato 1-1 (7,83). Comunque, non con più di 4 gol, come fu la scorsa primavera (under 4,5 a 1,11). Riguardo ai marcatori, se da un lato Planetwin365 mette avanti Milik (una sua rete a 2,50), probabile scelta nell’undici titolare di Gattuso insieme a Callejon (3,60), per gli ospiti si punta sulla coppia Lukaku-Martinez: 27 gol in due finora, quotati rispettivamente 2,30 e 2,75. Non solo, il belga è anche in pole come primo marcatore del match (5,50).

A Torino, invece, sembrerebbe una sgambata post-panettone quella della Juve contro il Cagliari, almeno secondo la lavagna di Planetwin365, che quota la vittoria bianconera a 1,30 condannando i sardi con un segno 2 a 10,80. Schierati con la Vecchia Signora anche i tifosi: 73% contro il 9% che, invece, non si fida e teme un altro passo falso di Sarri dopo la sconfitta in Supercoppa contro la Lazio. Il Cagliari è indubbiamente una delle rivelazioni di questa stagione, ma arriva da una chiusura negativa di 2019, e soprattutto si presenta all’Allianz Stadium con alcune importanti defezioni in difesa, motivo per cui non sembra nemmeno così impossibile un match ricco di gol (Over 3,5 a 2,24). Tuttavia, il risultato più probabile per gli analisti è il 2-0 (7,77) che, incrociato con l’ipotesi 1-1 del San Paolo, permetterebbe alla Juve di iniziare l’anno nuovo guardando, da sola, tutti dall’alto. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here