Serie A: Fiorentina‐Roma, spettacolo da Over. Atalanta‐Milan, Piatek amarcord: doppietta a 11,00

Nello scorso turno ha bloccato l’Inter sul pareggio, ma la situazione della  Fiorentina, che non vince dallo scorso 30 ottobre, rimane comunque delicata, con soli quattro punti di  vantaggio sulla zona retrocessione. Nel secondo anticipo della 17ª giornata di Serie A, domani al Franchi, i  viola affrontano una Roma che ha trovato gioco e risultati ed è in piena zona Champions. L’analisi dei trader  SNAI rispecchia i diversi momenti delle due formazioni e dunque sono i giallorossi a partire da favoriti nelle  previsioni «1X2», pur senza grandi squilibri: la squadra di Montella è data a tre volte la scommessa, contro il  3,45 sul pareggio. Scende invece fino a 2,35 la proposta sulla Roma, che in trasferta ha un buon ruolino di  marcia: quattro vittorie, tre pareggi e un solo ko. Gli ultimi tre precedenti giocati al Franchi tra Fiorentina e  Roma sono stati spettacolari: lo scorso 30 gennaio, in Coppa Italia, finì con un sontuoso 7‐1 a favore dei  toscani; nel novembre del 2018, in campionato, finì con un combattuto 1‐1 e nel novembre 2017 i  giallorossi si imposero per 4‐2. Anche per questo gli analisti propendono per l’Over, dato a 1,75 contro il  2,00 dell’Under.  A Bergamo avanti l’«1» ‐ Saltando dal venerdì alla domenica, all’ora di pranzo si gioca la sfida tra Atalanta e  Milan. La squadra di Gasperini non batte i rossoneri in casa dal 2016 ma, nonostante le fatiche e lo stress di  Champions si facciano sentire (domenica i nerazzurri hanno perso contro il Bologna), parte da favorita sul  tabellone SNAI, a 1,80. Il Milan viene da una serie positiva di tre partite che però, visti i sette punti di scarto  dalla Dea, non basta a rendere più mite la quota sul «2», proposto a 4,25. Si punta infine a 3,80 sul  pareggio, risultato arrivato ben quattro volte negli ultimi sei confronti diretti. In quello giocato a febbraio  scorso, si impose il Milan per 3‐1, grazie a una doppietta dell’allora neoacquisto Krzysztof Piatek, quest’anno  meno prolifico rispetto alla scorsa stagione: un altro doppio colpo del polacco si gioca a 11, ma è più  probabile, a 8,75, quello di Luis Muriel dell’Atalanta, che è arrivato a nove reti stagionali anche grazie a due  doppiette e una tripletta.  Gattuso, riscatto a 1,65 ‐ L’Inter proverà a restare aggrappata alla vetta, dopo l’allungo della Juventus  nell’anticipo di mercoledì. Nel match casalingo con il Genoa parte in nettissimo vantaggio a 1,35, mentre il  segno «X» è a 4,75 e il colpo rossoblu a 9,00. Cerca invece riscatto Rino Gattuso, che ha esordito sulla  panchina del Napoli con un ko. Vale 1,65 il successo esterno degli azzurri sul Sassuolo, pareggio a 4,25 e  vittoria emiliana a 4,75. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here