Serie A e Serie B si incontrano negli ottavi di finale della Coppa Italia: vittorie facili per Napoli e Lazio

Gli ottavi di finale di Coppa Italia sono pronti a puntare i riflettori sulle formazioni che fino a giovedì prossimo si giocheranno la possibilità di accedere ai quarti. Si parte questa sera con l’anticipo tra Torino e Genoa. L’obiettivo degli uomini di Nicola è centrare la qualificazione al turno successivo, ma la lavagna di William Hill vede favoriti i granata a 1.60, contro i 5.50 proposti per il successo rossoblù (5.50). Pareggio fissato a 3.90. Martedì 14 gennaio alle 15:00 il Napoli ospita il Perugia. Per il team partenopeo questa gara non dovrebbe rappresentare un grosso ostacolo nella corsa verso la Coppa, ma occhio agli avversari, che al turno precedente sono riusciti a battere il Sassuolo. Moltiplicatore rasoterra per la squadra di casa (1.11), che si scontra con i 23.00 offerti per l’eventuale “ribaltone” perugino. Se fosse il segno X a prevalere, ogni euro giocato varrebbe otto volte e mezzo la posta (8.50). Nel tardo pomeriggio la Lazio riceve in casa la Cremonese, scossa dall’esonero di mister Baroni e in cerca di un sostituto. Forte del terzo posto nel massimo campionato, la rosa di Inzaghi punta a vincere la sfida per tornare a concentrarsi sui prossimi impegni in calendario. Il bookmaker britannico crede nella vittoria capitolina (1.12) e associa al successo avversario un moltiplicatore da capogiro (19.00). 8.50 è il valore della X. Dalla serata di martedì le sfide tornano interne alla Serie A, a partire da Inter – Cagliari, in attesa della medesima partita valida per il campionato in programma per il 26 gennaio. I pronostici di William Hill vedono in vantaggio i nerazzurri (1.52), i quali non raggiungono la vittoria di questo torneo dalla stagione del “triplete” 2010/11. I rossoblù, invece, sono ancora senza titoli in questa competizione: se si concretizzasse il passaggio di turno del Cagliari, ogni giocata varrebbe 5.80. Leggermente più basso il pareggio, fissato a 4.40. Mercoledì 15 si continua con Fiorentina – Atalanta, in quella che sarà una sfida all’ultimo goal: le quote sui segni tradizionali si presentano piuttosto in equilibrio (segno 1 a 2.90, segno 2 a 2.30), con un picco in caso di pareggio (3.60). Il Milan attende a San Siro la Spal e spera nel passaggio di turno. I pronostici sembrano essere favorevoli a questo scenario: la vittoria della formazione di casa spicca in lavagna a 1.50 contro i 6.00 validi in caso di successo avversario. Rimane intermedia l’opzione del pareggio (4.33). In chiusura di giornata la Juventus sfida l’Udinese, contro cui dovrebbe avere un buon margine per raggiungere la vittoria. Segno 1 avanti nelle quote a 1.22, mentre il moltiplicatore degli avversari rincorre a distanza (13.00). Pareggio fermo a 6.00. Chiude il turno di ottavi di finale il match tra Parma e Roma. La formazione giallorossa manca nell’albo della competizione dalla stagione 2007/08: il rendimento in questa Serie A fa però ben sperare i tifosi capitolini. Il passaggio di turno è a portata di mano secondo le quote di William Hill (1.83), mentre la vittoria gialloblù compare in lavagna accompagnata da un moltiplicatore ben più alto (4.00). Il pareggio si gioca a 3.75. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here