Scommesse, Tennis: il francese Lestienne squalificato per aver puntato online su 220 partite

Il tennista francese Constant Lestienne, attualmente numero 164 della classifica mondiale, è stato squalificato per sette mesi, metà dei quali sospesi con la condizionale con effetto immediato, per aver effettuato centinaia di scommesse su incontri di tennis. Lo ha annunciato la Tennis Integrity Unit, aggiungendo che il 24enne transalpino è stato anche sanzionato di 8.900 euro. Tra febbraio 2012 e giugno 2015 Lestienne ha scommesso online su 220 partite, nessuna però relativa a incontri in cui era coinvolto in prima persona – spiega l’Itf in un comunicato – L’indagine è stata condotta in collaborazione con l’Autorita’ di Vigilanza dei giochi online (ARJEL)”, l’agenzia che regola il gioco d’azzardo su Internet in Francia. La TIU ha aggiunto di aver proposto al giocatore di ridurre della metà l’ammenda se avesse accettato di collaborare. Gia’ a maggio Lestienne era stato escluso dal Roland Garros, dove gli era stata concessa una wild card per il suo debutto in un Major, a causa di una “violazione minore” nei regolamenti anti-corruzione tennis. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here