Scommesse, Serie B. Quote sempre più in bilico su Bbet

Nuovo ribaltone in Serie B, col Frosinone che vince 2-0 sui campi di Ferrara e conquista il primo posto in classifica. Il Verona, però, non approfitta più di tanto, e rosicchia solo un punto alla Spal grazie a un mediocre pareggio interno contro il Pisa. Peggio ancora va al Benevento, che perde in casa 3-0 contro il Trapani, una squadra che sembrava morta e sepolta ma che grazie a un improvviso risveglio sta facendo passi importanti verso la salvezza: sulla media delle ultime 5 partite, i siciliani sarebbero decimi  in classifica, col Benevento invischiato in piena zona retrocessione. Insomma, i primi caldi stanno sovvertendo i valori in campo nella cadetteria, e allo scommettitore non resta che affidarsi alle statistiche parziali per valutare gli stati di forma al momento di scendere in campo. Sotto questo profilo, si può anche segnalare che il Novara è pienamente abilitato a giocarsi i play-off. E con questo, veniamo al prossimo turno, che si giocherà fra il 31 marzo e il primo aprile. Aprono le danze proprio Spal e Frosinone, impegnate in trasferta rispettivamente ad Avellino e Cesena. In entrambe le gare l’incertezza dei pronostici testimonia che potremo assistere a qualche nuovo sgambetto. Il Verona, però, dovrà ritrovare un po’ di smalto per non perdere contatto con la promozione diretta, visto che fa visita al redivivo Trapani. Qui però i bookmaker di Bbet assegnano agli scaligeri i favori di pronostico, rendendo particolarmente allettante l’offerta per il segno 1: 3,05. lp/AGIMEG