Rugby, il futuro CT dell’Italrugby Rob Howley coinvolto in un caso di scommesse illegali

Il gallese Rob Howley, prossimo allenatore della nazionale italiana di rugby, è stato cacciato dallo staff tecnico dei Dragoni poiché coinvolto in un caso di scommesse illegali. Nei giorni scorsi era stato reso noto l’accordo raggiunto da Howley per sostituire il CT della Nazionale Conor O’Shea che non ha rinnovato il contratto con l’Italia. Howley dovrebbe mettersi alla guida degli azzurri nel marzo prossimo, alla fine del torneo Sei Nazioni, o addirittura dopo questi Mondiali. Ma questa disavventura potrebbe mettere a repentaglio il futuro sulla panchina italiana. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here