Poker online, Pokerstars ottiene la licenza per operare in Bulgaria

PokerStars ha ottenuto la licenza per operare in Bulgaria, è la prima poker room virtuale a poter operare nel paese dell’Est Europa. “Nutriamo molte aspettative nell’ingresso in Bulgaria” ha commentato Eric Hollreiser, direttore delle comunicazioni della compagnia. “Il poker è estremamente popolare nel paese, e negli ultimi tempi abbiamo visto dei player bulgari conquistare ottimi risultati in tornei internazionali. Primo fra tutti Dimitar Danchev che ha vinto il main event del 2013 PokerStars Caribbean Adventure, portando a casa un montepremi di 1.859.000 dollari. Siamo fieri di questa nuova sfida e di poter lavorare con il regolatore bulgaro per poter avviare le operazioni il prima possibile”. Nelle prossime settimane, Pokerstars sarà impegnata a adeguare la piattaforma di gioco ai requisiti tecnici richiesti nel paese. lp/AGIMEG