Poker Champions League 2019: Giuseppe Caridi solleva al cielo il trofeo

Si è da poco conclusa l’unica edizione dell’anno della PCL – Poker Champions League con la vittoria di Giuseppe “Cucciolo” Caridi, su un field di ben 372 entries che hanno permesso di superare ampiamente il montepremi garantito i €100.000. Già dalla prima giornata di giochi il Main Event PCL parte con il piede giusto, con 97 buy in staccati alle casse del Perla per il Day 1A di venerdì, seguite il giorno seguente da altre 178 e 97 entries che hanno risposto al richiamo del torneo garantito con la struttura che non collassa mai. In 150 sono passati al Day 2, e in 18 al Final Day di lunedì. Nel field presenti molti nomi noti del panorama pokeristico italiano, come Rocco Palumbo, Andrea Benelli, Alessandro Minasi, Dario De Toffoli, Enrico Mosca, Alessandro Scermino e due già vincitori della Poker Champions League: Claude Davì e Paolo Della Penna. Dopo lo scoppio della bolla, e l’eliminazione di 22 giocatori ITM tra cui De Toffoli, Rocco Pandiscia e gli Italian Poker Team Maria Elena Giunchi e Marco Toralti, il torneo a 16 left entra in modalità League: i giocatori vengono divisi sui due tavoli in base al chipcount, e giocano fino a rimanere in 4 giocatori ad ogni tavolo, che accederanno poi al Final Table TV. Con Alessandro Minasi ed Enrico Mosca a mancare per pochissimo il tavolo televisivo, il field del Final Table è comunque di ottimo livello, con la presenza di Gianluca Trebbi, Alessandro Scermino, Marcello Miniucchi e Giuseppe Caridi. Dopo l’eliminazione di Elios Gualdi 8° per mano di Marcello Miniucchi, il chipleader Caridi si occupa del resto del tavolo, eliminando nell’ordine D’Angelo Marco, Jinliang Chen, Trebbi Gianluca, Scermino Alessandro e Migliorini Maurizio, concludendo poi il torneo eliminando all’Heads-Up finale Marcello Miniucchi e laureandosi vincitore della Poker Champions League 2019.

1° – Caridi Giuseppe
2° – Miniucchi Marcello
3° – Migliorini Maurizio
4° – Scermino Alessandro
5° – Trebbi Gianluca
6° – Jinliang Chen
7° – D’Angelo Marco
8° – Gualdi Elios
9° – Minasi Alessandro
10° – Gulino Epifanio
11° – Mosca Enrico
12° – Moratto Alessio
13° – Dapic Ivan
14° – Mingrino Fabrizio
15° – Scalcione Michelangelo
16° – Valletta Aldo
17° – Palumbo Rocco
18° – Crocetta Antonio
19° – Boffelli Luigi
20° – Brentan Andrea
21° – Rosso Cristiano
22° – Fedeli Lorenzo
23° – Galano Maurizio
24° – Zanusso Andrea
25° – Dario De Toffoli
26° – Pandiscia Rocco
27° – Piovera Claudio
28° – Fava Mattia
29° – Dzido Jozo
30° – Giunchi Maria Elena
31° – Davì Claudio
32° – Turudic Ayrton
33° – Pillon Silvano
34° – Ramazzotti Riccardo
35° – Smokrovic  Vinko
36° – Bombardiere Tommaso
37° – Chuprinskaia Natalia
38° – Toralti Marco

cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here