Osservatorio Eurobet: atteso riscatto Milan e conferma Lazio. L’84% degli appassionati vede rossoneri vincenti, crisi Napoli sconfitto per il 78%

Se quest’anno la sfida al vertice è finalmente avvincente non è da meno la competizione per conquistare l’accesso alle coppe europee.
Questo turno di campionato ci offre nell’anticipo la sfida tra Lazio e Napoli, con ruoli invertiti rispetto alle attese del precampionato. Ad essere in gran forma e in migliore posizione di classifica sono i biancocelesti, infatti secondo l’Osservatorio Eurobet il 78% degli appassionati li ha scelti per la vittoria finale a fronte del 15% che ha indicato il pareggio e il 7% che ha preferito il Napoli. A riprova dell’orientamento dei tifosi tutti i risultati più pronosticati sono a favore della Lazio con il 2-1 che primeggia con il 21% delle scelte seguito dal 3-1 con il 19% e il 2-0 con il 15%.
Neanche a dirlo, il marcatore più atteso e con enorme distacco sul secondo – è il capocannoniere del campionato – Ciro Immobile (68%); seconda scelta: Arkadius Milik, con il 14% delle preferenze; al terzo posto, un po’ indietro, ancora un laziale: Milinkovic-Savic (6%), in netta ripresa dopo la deludente passata stagione.
E se sono davvero pochi quelli che credono nel rilancio del Napoli grazie alla cura Gattuso ben diverso effetto sembrerebbe sortire l’arrivo di Ibra nelle file rossonere. Ben l’84% ha previsto una vittoria milanista nella trasferta sarda, solo il 12% vede un pareggio e un misero 4% confida che il Cagliari possa ripartire con una vittoria dopo la sconfitta per 4-0 a casa della Juventus.
Tutti a favore del Milan i risultati più pronosticati, con una leggera prevalenza del 1-3 (con il 19% del totale) seguito da vicino da altri tre punteggi che prevedono sempre la vittoria del Milan: l’1-2 (16%), lo 0-3 (14%) e lo 0-2 (14%).
A vedere Zlatan Ibrahimovic primo marcatore è il 57% dei tifosi, seguito da l’ex interista ora al Cagliari Radja Nainggolan, con il 18% delle preferenze, decisamente staccato da quello che i tifosi rossoneri aspettano come l’uomo capace di riportarli in fretta in vetta. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here