Operazione ‘Borghi Sicuri’, ispezionate sale giochi e scommesse a Città di Castello (PG)

263 persone controllate, 132 veicoli ispezionati e 46 persone sottoposte ad obblighi. Verifiche anche in 13 esercizi commerciali, al fine di accertare la regolarità degli strumenti da gioco e da scommesse, installati in base alle relative autorizzazioni concesse. Si tratta del bilancio dell’operazione ‘Borghi Sicuri’ svolta a Città di Castello, nella provincia di Perugia, con l’ausilio degli agenti del Reparto Prevenzione Crimine Umbria-Marche e con il coordinamento del Commissariato di Città di Castello. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here