Messina: rapina in un centro scommesse, arrestati due fratelli

I poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Messina hanno arrestato due fratelli di 19 e 29 anni, presunti responsabili di una rapina in un centro scommesse avvenuta in centro città lo scorso 29 aprile. I due hanno portato via circa 1.200 dalle casse dell’attività, minacciando con un’arma una dipendente del locale. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here