Mafia: blitz a Palermo, sequestrate due agenzie di scommesse

I proventi delle estorsioni nel quartiere palermitano della Noce venivano utilizzati anche per fare affari e investimenti. Il blitz “Settimo quartiere”, culminato con l’arresto di 11 persone, tra boss e gregari, ha portato al sequestro di una serie di società, tra queste due agenzie di scommesse sportive. lp/AGIMEG