Golden Globe 2020: Scorsese miglior regista a 2.10. Bong Joon Ho valida alternativa a 2.50

Dopo l’annuncio delle nomination, direttamente da Los Angeles, tutto è pronto per il Golden Globe 2020, ovvero la settantasettesima edizione della manifestazione dedicata ai migliori film dell’anno. Un’attesa che Betaland ha scelto di ingannare con una speciale lavagna dedicata ai possibili vincitori. Tra questi c’è Martin Scorsese, che con “The Irishman” si prepara a vivere da protagonista la serata del 6 gennaio. Il regista di origine italiana è favorito nella sua categoria a quota 2,10, anche se Bong Joon Ho, con “Parasite” è una valida alternativa a 2,50. “The Irishman” potrebbe essere premiato anche come miglior film drammatico a 1,62. Uno dei film più apprezzati dell’anno è stato “C’era una Volta a Hollywood” di Tarantino che dovrebbe primeggiare tra le commedie a 1,33.
Grande attesa anche per gli attori. Eddie Murphy, protagonista di “Dolemite Is My Name” spicca nella categoria Miglior Attore in un Film Commedia o Musicale a quota 2,00, mentre ci sono pochi dubbi sul successo dello straordinario Joaquin Phoenix, in Joker, come Miglior Attore in un film drammatico a quota 1,28. Tra le protagoniste femminili Awkwafina (con “The Farewell”) dovrebbe essere la Miglior Attrice in un Film Commedia o Musicale a 1,36, mentre Renee Zellweger (con “Judy”) è la più attesa su Betaland per la categoria Miglior Attrice in un ruolo drammatico. mo/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here