Giochi: nel primo semestre dell’anno ricavi GVC Holdings in crescita dell’11% a 432 milioni di euro

Fatturato in crescita per GVC Holdings, proprietaria di bwin.party, nel primo semestre 2017. I ricavi su base valutaria costante sono infatti cresciuti dell’11% su base annua a 432 milioni di euro, con un utile prima degli interessi, delle imposte, degli ammortamenti e degli utili (EBITDA) aumentato del 47% a 133,9 milioni di euro. I ricavi netti di gioco sono saliti dell’11% a 355,1 milioni di euro, in quanto la società ha aumentato i margini di vittoria derivanti dalle scommesse sportive. “Sono soddisfatto della forte crescita registrata da tutto il gruppo, che ha continuato a superare le nostre aspettative sin dall’acquisizione dello scorso anno di bwin.party”, ha detto il direttore generale di GVC Kenneth Alexander. “Una combinazione di talento di alta qualità, tecnologia e brand sono componenti chiave che conducono l’attività in alto”. GVC ha indicato la volontà di cercare ulteriori acquisizioni. “Il nostro obiettivo è crescere nei mercati in cui abbiamo individuato un’opportunità sia in termini di prodotti che di posizione geografica”, ha concluso Alexander. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here