Europa League, la Lazio va a caccia dell’impresa qualificazione: la vittoria con il Rennes a 1,83. Roma a un passo dai sedicesimi, a 1,16 il successo sul Wolfsberger

Dopo la bella prova con la Juventus in campionato, la Lazio va a caccia dell’impresa qualificazione in Europa League. I biancocelesti vanno in Francia ospiti del Rennes già eliminato, batterli dovrebbe essere una formalità ma per passare il turno è necessario anche che il Cluj perda in casa con il Celtic Glasgow, già ai sedicesimi. L’impresa è difficile ma non impossibile: la vittoria del match con i francesi, intanto, sembra al sicuro, a 1.83 contro il 4.25 per il segno 1 e con il pareggio a 3.70. Gli scommettitori si fidano del successo laziale, il 75% ha puntato sul segno 2. Anche il Cluji però è avanti nel match con gli scozzesi, la vittoria dei rumeni è a 2.10, quella del Celtic vale 3.80. Nella competizione europea, Inzaghi ha sempre utilizzato le seconde linee e anche stavolta sembra certo l’impiego di Caicedo al posto di Immobile con il gol dell’ecuadoriano – dopo quello della vittoria con la Juventus – offerto a 2.75. A un passo dalla qualificazione invece la Roma, a cui basta anche il pareggio con il Wolfsberger, già eliminato. I giallorossi possono ambire anche al primo posto nel girone in caso di vittoria con gli austriaci, opzione nettamente alla portata degli uomini di Fonseca, favoritissimi a 1.16, per il successo ospite si sale a ben 16 volte la posta, il pareggio è a 8.00. Nessun dubbio tra gli scommettitori, 9 su 10 hanno scelto la vittoria capitolina. Niente turnover per Fonseca, pochi i cambi rispetto alla formazione scesa in campo a San Siro nell’ultima di Serie A ma al centro dell’attacco torna Dzeko: il suo terzo gol nella competizione è proposto a 1.75, una doppietta del bosniaco è a 4.50. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here