eSports: FIFA19, emozione Pro2Be: Daniele Tealdi e ErCaccia98 staccano il pass per la Romania

Attraverso il proprio sito ufficiale, il talent lab italiano Pro2Be eSports, ha annunciato la qualificazione di Daniele Tealdi (Dagnolf96) e Raffaele Cacciapuoti (ErCaccia98), al torneo di Bucarest che si disputerà il 18 e il 19 Maggio.

Nello swiss round dello scorso weekend i due giocatori hanno staccato il pass per la fase dfinale tenutasi a pasquetta. Cacciapuoti supera RastaArtur dello Sporting Lisbona, IcePrinsipe dei Mkers e DamieHulk della Roma eSports. Tealdi invece ha battuto prima l’olandese Jensvdfier del team Gullit, poi il connazionale Cosimo Guarnieri del team Denuzzo, numero 33 del mondo della classifica dei Global Series Playoff, ed infine batte nella sfida decisiva lo spagnolo jracule10. Terza qualificazione consecutiva di Tealdi ad un evento EA, prima in assoluto invece per Cacciapuoti.
Queste le parole dei protagonisti a caldo:
Raffaele Cacciapuoti, ha commentato: “È un sogno che si realizza. Al terzo bracket della stagione sono riuscito finalmente ad arrivare in fondo. Ho giocato molto bene ed ho fatto un salto di qualità mentale, cosa che mi era mancata negli scorsi Qualifiers. Raggiungere il live, dopo aver affrontato dei mostri sacri, mi rende ancora più orgoglioso. Ringrazio infine pubblicamente Vincenzo Cipolla per il costante supporto.”

Daniele Tealdi ha dichiarato: “Sono molto contento, tre di fila sono tante! Sto giocando benissimo e sono quindi consapevole della mia forza, complimenti anche a Raffaele che ha giocato alla grande. Peccato aver incontrato alcuni italiani in questa fase eliminatoria, ma adesso tocca concentrarsi per fare bene agli eventi”.

Vincenzo Cipolla, Esports Scout di Pro2Be: “Questo successo di Raffaele non mi ha sorpreso più di tanto. Sin da subito, ancora prima del suo ingresso nel nostro talent lab, ho visto in lui delle ottime qualità su cui bastava lavorarci. Adesso arriva una meritata qualificazione all’evento di Bucarest, dove vi parteciperemo non solo come semplici outsider.”

Alessandro Brandi, coach di Pro2Be eSports: “La terza qualifica di fila rappresenta qualcosa di incredibile, Daniele ha raggiunto un livello altissimo, può misurarsi con i migliori 30-40 al mondo. Nella fase online ha sfidato players che hanno già partecipato a diversi eventi live. Faccio i complimenti anche a Raffaele ed a tutto lo staff di Pro2Be: l’aver ottenuto due qualifiche su quattro posti disponibili è fuori dal comune!”. fa/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here