Emergenza Coronavirus: accordo Uefa ed Eca, Champions ed Europa League portate a termine in due settimane a luglio con partite disputate in gara secca

La Uefa e l’Eca sarebbero giunte ad un accordo sulle modalità in cui completare la stagione. La priorità resta la conclusione dei campionati nazionali, con una linea temporale oltre la quale non andare: metà luglio. A quel punto si potranno portare a termine Champions ed Europa League strutturandole come dei piccoli Europei. Così entrambe dovrebbero terminare nel giro di due settimane a luglio. Tutte le partite verrebbero disputate in gara secca e si giocherebbero nella seconda metà di luglio. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here