Coppa Italia: Torino largamente favorito con il Genoa

La sfida tra Torino e Genoa inaugura gli ottavi di finale della Coppa Italia. Le due squadre vengono da due vittorie nell’ultimo turno di Serie A: il Torino è reduce dallo 0-2 all’Olimpico contro la Roma, mentre il Grifone ha sconfitto il Sassuolo 2-1 nel match che ha visto il debutto di Davide Nicola in panchina. Secondo gli analisti di Planetwin365, il Toro di Mazzarri parte nettamente con i favori del pronostico (1,67), mentre un’impresa del Genoa sembra alquanto improbabile (5,22). Oltre al favore dei bookmakers, il Torino conquista anche i tifosi, con un 56% che crede nel passaggio del turno dei granata, contro il 18% che punta sui genovesi. Per il Toro la Coppa Italia rappresenta un obiettivo importante della stagione, nonché una scorciatoia per centrare la qualificazione in Europa League. A 25 anni dall’ultima voltai granata, complice anche un tabellone favorevole, ambiscono a raggiungere la semifinale della Coppa nazionale. La posizione delicata in classifica, invece, unita alla sfida salvezza di domenica con il Verona potrebbe distogliere risorse preziose ai rossoblù. I quotisti di Planetwin365 prevedono comunque un match equilibrato almeno durante il primo tempo, che secondo i bookmakers potrebbe concludersi 0-0 (2,95), mentre nel secondo parziale il risultato potrebbe indirizzarsi in favore del Torino,con quello che secondo gli analisti sarà il primo e unico gol del match(3,98). Indiziato numero uno a sbloccare l’incontro capitan Belotti (3,85), reduce dalla doppietta con la Roma. In casa Genoa si confida che possa sbloccarsi Sanabria (8,75), ancora a secco in questa stagione. Pronti già gli accoppiamenti per i quarti di finale: chi vincerà domani sera all’Olimpico di Torino se la vedrà con la vincente tra Milan e Spal, match che sembra andare in un’unica direzione, quella rossonera, con il successo di Pioli a 1,53 su Planetwin365, contro una quota ben più alta per la Spal ospite a San Siro (6,00). mo/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here