Casinò di Campione, si prepara a riaprire entro la fine dell’anno

Il Casinò di Campione si prepara a riaprire entro la fine dell’anno. L’amministratore unico della casa da gioco, Marco Ambrosini, è al lavoro per definire la pianta organica che nei prossimi giorni dovrà essere consegnata al Tribunale di Como. Il numero di partenza è quello dei dipendenti della casa da gioco: 174 persone che dovranno essere assunte entro la fine di ottobre, riporta Il Giorno. Meno della metà dei 490 dipendenti che garantivano il funzionamento della casa da gioco fino a tre anni fa, quando il casinò fu dichiarato fallito. Continuano le trattative serrate con i sindacati che dovranno dare il via libera al nuovo piano. Entro la settimana è attesa anche la nomina del nuovo consiglio di amministrazione della casa da gioco. Il piano industriale prevede 16 persone nell’area amministrativa, 8 alla sicurezza, 5 ai servizi generali e segreteria, 3 al sistema informatico, 3 alla direzione giochi, 16 al customer care e accoglienza, 99 ai giochi e 35 alle casse slot. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here