A Brignano (BG): una comunità “a bassa intensità” per il gioco d’azzardo patologico

L’Aga, Associazione genitori antidroga, di Pontirolo apre a Brignano, nella provincia di Bergamo, una comunità “a bassa intensità” riservata a persone che stanno recuperando da problemi di tossicodipendenza e gioco d’azzardo patologico. Sono cinque i posti in tutto disponibili, “due saranno riservati al progetto sperimentale promosso dalla Regione di residenzialità per i giocatori d’azzardo patologici che, mentre vivranno nell’appartamento, saranno seguiti dalla nostra equipe multidisciplinare”, spiega il presidente Enrico Coppola. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here