Casciano di Murlo (SI): Circolo Arci rinuncia agli apparecchi da gioco

Stretta sul gioco nella provincia di Siena. Il Circolo Arci di Casciano di Murlo ha rinunciato agli apparecchi da gioco nei propri locali. E’ questa la decisione presa dal consiglio dell’associazione durante l’ultima assemblea riunitasi per l’approvazione del bilancio 2017. “Una decisione di grande responsabilità. Complimenti, dunque, per questa decisione e anche per aver dimostrato di amministrare bene l’associazione con l’approvazione del bilancio e l’organizzazione durante tutto l’anno di iniziative ed eventi che coinvolgono tutta la nostra comunità”, ha dichiarato il sindaco di Murlo Fabiola Parenti. cdn/AGIMEG