A Fisciano (SA) concluse attività dello sportello sociale per la ludopatia

A Fisciano, in provincia di Salerno, si sono concluse le attività dello sportello sociale per la ludopatia, inaugurato il 18 dicembre scorso. L’apertura dello sportello è rientrata nell’ambito di un progetto riguardante una campagna di sensibilizzazione sul contrasto del gioco patologico. “Ringrazio – ha dichiarato il Presidente dell’Associazione di Volontariato “La Solidarietà” Alfonso Sessa – tutti coloro che hanno collaborato per la buona riuscita di questa importante iniziativa a carattere sociale. In particolar modo il Comune di Fisciano, l’associazione Csv Sodalis, l’Asl di Salerno e il Consorzio Sociale Valle dell’Irno”. cdn/AGIMEG