Milazzo (ME): aveva rubato ripetutamente Gratta e Vinci, misura cautelare per 28enne

Eseguita dai poliziotti del Commissariato di Milazzo, nella provincia di Messina, ordinanza di applicazione di misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza ed obbligo di presentazione alla P.G. nei confronti di una ventottenne. La giovane, approfittando dell’età avanzata delle titolari di un tabacchino di Milazzo, aveva fatto razzia, in diverse occasioni, di numerosi tagliandi Gratta e Vinci. cdn/AGIMEG